bet365 UK

wordpress joomla template

Geografia

- categoria Territorio

 

untitled 2

 

Si estende su una superficie di 1.648.000 kmq (quasi cinque volte e mezzo il territorio Italiano) ed è costituito da un grande altopiano centrale desertico la cui altezza media supera il 1.000 metri con un clima molto arido e secco nei tre tipi di deserto Kavire Lut, Kavire Namak (Kavir= deserto sia sabbioso che roccioso; Namak = sale).
Sempre nella parte centro-nord sono presenti alte catene montuose che culminano nel monte Alborz (Damavand 5.670 metri) e Zagros 4.000 metri.
A nord l’Iran si affaccia sul lago più grande del mondo: il Mar Caspio il cui clima è umido con una vegetazione lussureggiante, a sud sul Golfo Persico con le sue isole coralline ed un clima caldo e umido.
Per la sua varietà geografica ogni giorno fra la località più fredda e quella più calda c’é una differenza di almeno 45 ° / 50°. Praticamente un Paese con quattro stagioni in qualunque periodo dell’anno.

Proprio per queste sue ricchezze naturali è un paese che si presta non solo a viaggi turistico/culturali, ma anche a escursioni nel deserto lungo l’antica via della seta, ad escursioni marine (tanto da essere la seconda meta al mondo per gli appassionati di sub), alle ferrate sui vari rilievi montuosi, alla caccia ….

Attualmente l’Iran è il secondo produttore di gas naturale del mondo ed il secondo produttore petrolifero del mondo.
Sono presenti importanti giacimenti di uranio, carbone, cromo, rame, minerali di ferro, piombo, manganese, zinco e zolfo.

Anche per questo motivo l’Iran è da sempre stato “ostaggio” degli interessi stranieri che ne hanno rallentato lo sviluppo; basti pensare alla guerra (dieci anni) e all’embargo economico (più di vent’anni).

AMPERSIA.com del Centro Italo-Iraniano di Cooperazione Culturale ed Economica srl - p.iva IT03987510231

The best bonus by bet365 Ελλάδα 100% for new user.

Full Joomla 3.0 Theme free theme.